Interventi di formazione per il personale educativo della scuola

Sono in programma corsi di formazione per docenti, educatori, educatrici delle scuole di ogni ordine e grado sui temi della cittadinanza di genere, con un’attenzione particolare al tema della violenza assistita e domestica a tutela dei bambini/e che la subiscono.

Di seguito, divise per tipologia di scuola, le proposte per l'edizione 2020.

Per informazioni e per aderire alle proposte potete scrivere alla mail festival@usciredalguscio.it oppure compilare questo modulo.

“Con voce bambina” - per la scuola primaria

sono previsti 3 incontri di 2,5 ore ciascuno - data da definire

Formatrice:
Elena Buccoliero, sociologa, formatrice, scrittrice, ex giudice onorario Tribunale dei Minori di Bologna

Obiettivi del corso
Accrescere nei docenti la capacità di ascolto empatico - Aumentare la consapevolezza sull’impatto della violenza familiare nella crescita di bambine e bambini - Offrire strumenti per educare i bambini al riconoscimento e all’espressione delle emozioni, e implicitamente contrastare l’adozione di comportamenti violenti.

Metodologie
In tutto il percorso formativo vengono adottate metodologie di tipo fortemente interattivo che valorizzano lo scambio e il confronto all’interno del gruppo oltre che con la formatrice. Il primo incontro è un laboratorio maieutico basato sulla narrazione, il secondo e il terzo sono tesi a sperimentare con gli insegnanti strumenti didattici che questi potranno riportare nelle loro classi

In occasione del corso ai docenti viene proposta un’animazione teatrale del libro “Papà di sole papà di tempesta” come articolazione concreta di intervento a scuola attraverso la narrazione.
L’animazione teatrale sarà curata dalla compagnia Le Chapeau des Rêves

Alla fine del corso viene rilasciato attestato di partecipazione.

Con voce bambina - proposta per la scuola primaria

Puoi leggere e stampare il pdf da qui

“Gioca le tue carte” - strumenti didattici per contrastare violenza e discriminazioni - per la scuola secondaria di primo e secondo grado

è previsto 1 incontro di 3 ore - data da definire

Formatrici:
Donatella Caione del Comitato di Redazione e responsabile di Matildaedizioni, con una rappresentante dell'Associazione Donne in Rete

Contenuto del corso:
presentazione di uno strumento didattico/kit/gioco per le ragazze e i ragazzi ideato e creato dall'Associazione Donne in Rete grazie all’esperienza acquisita attraverso incontri, laboratori e attività svolte nella scuola primaria e secondaria, sui temi della prevenzione alla violenza di genere e di qualsiasi forma di violenza e discriminazione (bullismo, razzismo, omofobia...)

Obiettivi del corso:
fornire ai partecipanti una sorta di “cassetta degli attrezzi” per affrontare specifiche tematiche e stimolare ragazzi/e alla consapevolezza e alla riflessione sulle cause delle possibili situazioni negative in cui ci si può imbattere nell'ambito delle relazioni sentimentali, amicali, familiari; stimolare, costruttivamente, strategie per contrastare le cause delle possibili situazioni negative e di sofferenze emotive.

I contenuti del kit sono stati realizzati da un Comitato di Redazione, creato in seno all'Associazione Donne in Rete di Foggia, costituito da: Lina Appiano, Donatella Caione, Tiziana Carella, Annamaria DeCaro, Antonietta Di Leo, Palma Gasperi, Teresa Manna, Gemma Pacella, Anna Maria Petito, Maria Teresa Santelli, Luisa Staffieri. La bibliografia è a cura di Angela Articoni. Il progetto grafico e le illustrazioni sono di Stefania Spanò, in arte Anarkikka. La pubblicazione è a cura di Matildaedizioni.

Alla fine del corso viene rilasciato attestato di partecipazione.

Gioca le tue carte - proposta per le scuole secondarie

Puoi leggere e stampare il pdf da qui