Guidon Castiglia - NONSOLOTEATRO

Attore, autore, regista, esordisce nel 1977 con il Teatro dell’Angolo. Nel 1980 entra a far parte della Compagnia Granbadò; si segnalano gli spettacoli: “Esigenze tecniche” (premio E.T.I. Stregagatto 1984) e “Recita”. Sempre con la Compagnia Granbadò, partecipa a trasmissioni televisive sulle reti R.A.I. (“Dancemania” 1986-87; “Pista” 1988; “Magazine” 1989). Nel 1990 lavora come attore con il Teatro Stabile di Brescia nell’allestimento dello spettacolo “Il guardiano” di Harold Pinter con la regia di Paolo Meduri.

Nel 1992, sciolta la Compagnia Granbadò, comincia un percorso di ricerca teatrale fondando nel 1993 la Compagnia Nonsoloteatro, una struttura di produzione teatrale rivolta all’infanzia e alle nuove generazioni. Firma i testi e le regie degli spettacoli prodotti da Nonsoloteatro, che dal 1993 ad oggi continuano ad essere distribuiti in Italia e all’estero; si segnalano in particolar modo: il Premio E.T.I. Stregagatto 2004 a “Ernesto Roditore, guardiano di parole” come migliore spettacolo per l’infanzia, l’Eolo Award 2012 a “Branco di scuola, una semplice storia di bullismo” come migliore drammaturgia per i giovani, la menzione speciale a Giocateatro Torino 2013 per “B comeBabau”,la collaborazione con Piera Aiello (testimone di giustizia) e LIBERA PIEMONTE per lo spettacolo “Una storia disegnata nell’aria, per raccontare Rita che sfidò la mafia con Paolo Borsellino”, la segnalazione della rivista telematica Krapp’s Last Post di “Giannino e la pietra nella minestra” nell’articolo “Teatro Ragazzi 2018:The best off” e la segnalazione della rivista teatrale Hystrio a “DISconnesso, fuga off-line” citato tra le migliori produzioni 2019 dedicate al pubblico under 18.

Applica metodicamente l’esperienza drammaturgica in quel “terreno culturale” che trova la sua collocazione tra scuola e teatro; realizza progetti di didattica teatrale in tutta Italia. Dall’anno Accademico 2019-2020 è docente titolare di “Drammaturgia di relazione. Principi fondamentali del teatro ragazzi” nel Master in “Pedagogia e Teatro” presso il Dipartimento di Scienze dell’educazione dell’Università di Bologna.

Ha pubblicato per le case editrici “F. A. Colonnetti”, “Titivillus” e “ETS”.

Dall’anno Accademico 2019-2020 è docente titolare di “Drammaturgia di relazione. Principi fondamentali del teatro ragazzi” nel Master in “Pedagogia e Teatro” presso il Dipartimento di Scienze dell’educazione dell’Università di Bologna.

Dal 2013, insieme a Silvano Antonelli, è direttore artistico della cooperativa Unoteatro, di cui Nonsoloteatro è formazione artistica.

Info approfondite - anche sulla compagnia NONSOLOTEATRO - alla pagina http://www.nonsoloteatro.com/compagnia/