Interventi di formazione per il personale educativo della scuola

Sono in programma corsi di formazione per docenti, educatori, educatrici delle scuole di ogni ordine e grado - la pagina sarà aggiornata con info&date precisi, quindi tornate a leggerla ogni tanto. 

Ciclo "Intersezioni di genere ed interculturali"

I due incontri seguenti sono rivolti a insegnanti, educatori, educatrici di tutti i cicli scolastici.
Prenotazione obbligatoria a festival@usciredalguscio.it.

  • Educare alle differenze: intersezionalità e discriminazioni di genere a scuola. Le giovani musulmane in Italia strette tra potere patriarcale e discriminazioni”


    Formatrici:

    Fiorella Giacalone, Dipartimento di Scienze Politiche - Università di Perugia – docente di Antropologia culturale.

    Prima della sua attività di docente, ha lavorato come funzionaria statale presso la Soprintendenza ai B.A.A.S. dell’Umbria (dove ha studiato la collezione Bellucci) e presso la Soprintendenza Archivistica. Si occupa di tematiche femminili legate alla dimensione politica all’interno delle religioni monoteiste (cattolicesimo e islam) e d’immigrazione femminile. Tra le pubblicazioni: Il corpo e la roccia, Roma, 1996; Bismillah. Saperi e pratiche del corpo nella tradizione marocchina, Perugia, 2007; Impronte divine. Il corpo femminile tra maternità e santità, Roma, 2012.

    con

    Maymouna Abdel Qader, dell'Associazione GMI (Giovani musulmani italiani - che si batte contro le discriminazioni di cui sono oggetto le giovani musulmane e per i diritti delle donne).

    L’incontro si svolgerà da remoto su piattaforma zoom il 2.12.2021 dalle 16.00 alle 18.30

  • Educare alle differenze: linguaggi, pregiudizi, stereotipi, pratiche che rendono la nostra una società razzializzata, in particolare in ambito educativo

    Formatrici:

    Tiziana Chiappelli, è docente presso Università di Firenze - Dipartimento di Scienze dell’Educazione e dei Processi Culturali e Formativi della Facoltà di Scienze della Formazione di Firenze. Da anni si occupa di ricerca in ambito interculturale, sulle migrazioni e sui processi di inclusione ed esclusione delle donne immigrate in ambito socio-lavorativo e dei bambini immigrati e figli di immigrati nel sistema educativo.

    con

    Angelica Pesarini, docente di Sociologia alla New York University di Firenze. Qui da tre anni tiene un corso, <<Black Italia>>, orientato a guidare studenti e studentesse nella comprensione delle dinamiche razziali e all’analisi delle intersezioni di razza, genere e cittadinanza in Italia. Ha conseguito un dottorato in Sociologia e Studi di Genere in Inghilterra e ha lavorato come docente di Genere, Razza e Sessualità alla Lancaster University prima di tornare in Italia nel 2017 (da confermare)

    e con

    Nadeesha Uyangoda, scrittrice e giornalista. Nata in Sri Lanka, vive in Brianza da quando aveva sei anni. È un’autrice freelance che da tempo si occupa di identità, razza e migrazioni. I suoi lavori sono stati pubblicati da Al Jazeera English, Not, «Rivista Studio», «The Telegraph», Vice Italia, openDemocracy.

    L’incontro si svolgerà da remoto su piattaforma zoom tra novembre/dicembre (date in via di definizione)

Corso di formazione per docenti su scrittura autobiografica, poesia e crescita

L'incontro seguente è proposto a insegnanti educatori ed educatrici della scuola dell'Infanzia e della Primaria.

"La poesia è una tenda": la vita interiore delle bambine e dei bambini: comunicare attraverso la poesia e il disegno” - “Albi illustrati e scrittura”.

Con Silvia Vecchini e Sualzo
Data: marzo 2022
Modalità: in presenza (luogo da definire)

www.silviavecchini.it/