Max e Giulia/o

di Fulvia degli Innocenti, con le illustrazioni di Elena Pensiero
ed. Margherita

Giulia non vuole indossare le calze lunghe e le gonne.Non vuole i capelli lunghi, né giocare con le bambole. Giulia vuole giocare con la sua macchinina rossa ed essere chiamata Giulio. Una delicata storia su una bambina transgender che quando si guarda allo specchio non si riconosce e che si sente imprigionata nel corpo sbagliato.

(Fonte: il castello group/la margherita - sul sito c'è un estratto del libro