TRA-ME Laboratorio teatrale rivolto agli alunni/e delle Scuole Secondarie di Primo Grado

Dopo l'esordio tra aprile e maggio 2019, il 7 ottobre ripartirà il laboratorio per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado:

LUOGO: sala Trenti a San Giorgio di Piano
DATE: sono previsti 9 incontri nei lunedì 7/14/21/28 ottobre e 2/4/9/11/25 novembre
ORARIO: 16.00->18.00

IL PROGETTO

La formazione del carattere e dell’identità è un processo delicato e complesso che avviene in dialogo continuo con l’ambiente all’interno del quale la vita del soggetto si svolge.
Essere uomini ed essere donne nella società contemporanea non è una condizione semplice se si pensa che l’emancipazione femminile dell’ultimo secolo (diritto al voto, accesso all’istruzione, accesso alla professione) ha rivoluzionato in modo radicale i ruoli e le competenze maschili e femminile. I casi sempre più frequenti di femminicidi in Italia sono un indicatore evidente della difficoltà che attualmente intercorre tra i due generi. Occorre partire dall’infanzia e dall’adolescenza per educare la società alla valorizzazione della differenza, attraverso l’osservazione e la messa in discussione degli stereotipi intorno ai quali si sviluppa l’identità di genere, mettendo in evidenza le origini culturali di attitudini e comportamenti sociali: perché l’uomo deve essere forte? Perché la donna va protetta? Perché la donna è emotiva? Perché l’uomo è razionale?

Il laboratorio partirà dall’osservazione del gesto e del linguaggio per svelarne la forza educativa e il potere condizionante, per poi procedere in una definizione di sé al di fuori dello spazio stretto dello stereotipo. Si sperimenterà attraverso giochi, improvvisazioni, osservazioni e riflessioni: il materiale prodotto troverà poi una forma di copione grazie al continuo scambio tra i ragazzi e Rossella Dassu.

Rossella Dassu: scarica la scheda con un sintetico cv

CV Rossella Dassu