Il programma completo dei giorni di festival.

  • 22.11.2019 dalle ore 15.00: Corso di formazione per docenti a Castel Maggiore (Bologna)  (LINK)

  • 22.11.2019 La diseducazione sentimentale
    Lo scrittore Antonio Ferrara incontra i genitori e i ragazzi adolescenti per raccontare la sua esperienza di scrittore e presentare il suo progetto “Ti do i miei occhi” che lo ha ispirato a scrivere “Mia”, libro nato da un percorso di educazione sentimentale e di prevenzione del disagio svolto attraverso una serie di laboratori di scrittura per emozioni che hanno coinvolto scuole italiane e straniere - doppio incontro alle 17.30 e alle 21.00 (LINK)

  • 23.11.2019  "sede" del Festival sarà la Biblioteca M. Luzi Via Matteotti n. 123  San Pietro in Casale (Bologna) - alcune attività si svolgeranno presso la Casa Museo Frabboni, sempre a San Pietro in Casale

    §ore 10:30 - Cose da maschi cose da femmine
    La scrittrice Fulvia Degli Innocenti racconta, attraverso i suoi libri, gli stereotipi di genere.
    Come educare le nostre bambine e bambini lasciando loro la libertà di essere? Come smontare la rigidità dei generi maschili e femminili? (LINK)

    
--- in contemporanea A MERENDA CON GLI AUTORI E CON LE AUTRICI - attività per bambini e ragazzi:

    "Siamo tutti animali di versi": Isabella Christina Felline presenta il suo libro Animali di Versi - un laboratorio sui temi della diversità e identità
    Età 3/5

    “Sotto un tetto gentile”: laboratorio con l’autrice Elena Buccoliero che presenta Papà di sole, papà di tempesta accompagnata dalla lettura animata della compagnia Les Chapeau des Reves
    Età 6/10

    “Le parole per dirlo”: laboratorio con Maria Grazia Anatra che presenta Possiamo tenerlo con noi?
    Possono capitare nella vita di tutti, anche dei bambini, incontri con persone troppo
    arrabbiate, troppo poco serene, che nel comportamento ricordano “dinosauri pericolosi” o quanto meno imprevedibili: fondamentale per tutti, ma soprattutto per i bambini, raccontare e raccontarsi per ricevere ascolto e aiuto
    Età 8/10

    “La giostra delle emozioni”: incontro e Laboratorio con l’autrice Livia Rocchi che presenta il libro Luna Park.
    Al luna park ci sono giostre che ti portano in alto, in altissimo, e poi ti fanno precipitare. Ci sono giostre che ti fanno girare vorticosamente e possono dare sensazione di smarrimento. A pensarci bene, questa può essere anche la descrizione dell’umore delle persone: si è felicissimi, tristissimi, alle volte confusi.
    Per gli adolescenti ogni emozione è vissuta all’ennesima potenza. Saliscendi emotivi dovuti ad un incontro negativo, ad un ambiente familiare non proprio tranquillo; se non capita a noi, magari capita ad un’amica, ad un amico. Impossibile “da grandi” fingere che tutti siano buoni, che non esistano persone vicine o lontane da cui dobbiamo imparare a guardarci, a difenderci.
    Età 11/14

    INCONTRO CON LO SCRITTORE ANTONIO FERRARA
    Antonio Ferrara incontra le ragazze e i ragazzi che stanno frequentando il laboratorio teatrale “TraMe”, liberamente ispirato al suo libro “Mia”.
    Età 11/14 (N.B-: ORE 10)

    § ore 16:00 - Conferenza sul tema della violenza assistita (LINK)

    
--- in contemporanea INDOSSIAMO UN LIBRO

    Letture sul contrasto agli stereotipi e sulla liberà di essere a cura della Rassegna dei Libri Gentili con Luca e Samantha.
    Laboratorio “L’angolo dei travestimenti”: scegliamo liberamente un travestimento e portiamoci a casa lo scatto con la polaroid
    Età  3/6

  • 24.11.2019 In Corpo Reo - di/con Rossella Dassu c/o Teatro B. D'Antona - Castel Maggiore alle 18.00 (LINK)

  • 25.11.2019 - Giornata internazionale contro la violenza sulla donna:
    In Corpo Reo. Matinè per studenti delle scuole superiori, Teatro Biagi D'Antona, Castel Maggiore

  • 14.12.2019 Vuoti a perdere - Teatro Alice Zeppilli - Pieve di Cento (BO) alle 18.00
    Esito finale del Laboratorio teatrale TraMe liberamente ispirato al libro “Mia” di Antonio Ferrara: una riflessione sulle relazioni amorose tra adolescenti quando sono vissute con morbosità e violenza.